Eseguire SFC /Scannow su dischi esterni

0
4309

Il comando sfc /scannow è un utile comando di Windows che viene eseguito un controllo file di sistema per assicurarsi che i file essenziali non sono danneggiati o mancanti.

Questo può essere molto utile in molte situazioni, per esempio quando la funzionalità di Windows non funziona più, dopo un arresto imprevisto del sistema, o dopo un attacco di virus.

Il comando predefinito, viene eseguito il file verifica la partizione attiva. Che cosa succede se si desidera eseguire un controllo su un disco esterno?

Mi sono imbattuto in un problema di oggi, per esempio, dove il mio PC non si avvia più. Windows è stato eseguito un interminabile “cercando di riparazione” loop ma non avrebbero mosso un dito. Ho preso la decisione di collegare l’unità in cui Windows è stato installato su un altro computer, per eseguire controlli su di esso. Uno di questi controlli è stato il controllo file di sistema utilizzando sfc.exe.

Eseguire SFC /Scannow su dischi esterni

sfc scannow external drive

Si può eseguire il comando sfc /scannow su dischi esterni o unità interne con un’altra installazione di Windows.

Il processo è quasi identica:

  1. Toccare il tasto di Windows sulla tastiera, tipo cmd.exe tenere premuto il tasto Ctrl e il tasto Shift e premere il tasto Invio. Questo apre un prompt dei comandi.

Se siete interessati a tutti gli interruttori che SFC supporta, digitare SFC /?

Il comando riportato di seguito deve essere utilizzato per eseguire il sistema di scansione per i file in un’altra directory che non è l’active directory di sistema:

sfc /scannow /offwindir=d:windows /offbootdir=d:

Nota che è necessario sostituire il d:windows con la directory corretta. Se l’installazione di Windows è su t:win sostituire l’istanza di d:windows nell’esempio di sopra con quelli.

Lo strumento di Windows esegue un file di sistema di verifica effettuate sulla scelta della directory di Windows, e tenta di riparare eventuali problemi che trova.

Nota che io non sono del tutto sicuro di come questo funziona se il sistema host esegue una versione di Windows diversa rispetto il sistema è controllato.

È possibile eseguire altri comandi sfc, come pure su altre directory di Windows:

  • /verifyonly — Questo è come scannow, ma non toccare il file, ma semplicemente convalidare. Utile per verificare, senza modificare alcun file potenzialmente.
  • /scanfile=file — Questo esegue la scansione del file selezionato, e non la directory completa.

Messaggi di SFC può restituire

SFC possono ottenere i seguenti messaggi:

  • Protezione Risorse di Windows non ha rilevato violazioni di integrità – Non vi sono problemi che sono stati trovati. Questo è un bene, di solito, a meno che non si tenta di riparare qualcosa.
  • Protezione Risorse di Windows non riesce ad eseguire l’operazione richiesta – non sarà possibile ottenere questo errore quando si esegue SFC su un disco esterno o una directory. Se si ottiene il messaggio, eseguire SFC in Modalità Provvisoria ambiente.
  • Protezione Risorse di Windows trovare i file corrotti e riparato con successo. Maggiori dettagli sono inclusi nel CBS.Registro di %WinDir%LogsCBSCBS.log — Consultare il log per informazioni su ciò che è fisso.
  • Protezione Risorse di Windows trovare i file corrotti, ma non era in grado di risolvere alcuni di loro. Maggiori dettagli sono inclusi nel CBS.Registro di %WinDir%LogsCBSCBS.log – Come sopra, ma ora è necessario consultare il registro per scoprire cosa SFC potrebbe non risolvere il problema.

Parole Di Chiusura

La verifica del file di controllo può essere utile, ma non è un 100% metodo di correzione di problemi di Windows. Ho dovuto ripristinare un backup precedente, per esempio, come il cfs comando di non trovare niente di sbagliato con i file di sistema.

Ora Leggere: SFCFix può aiutare se SFC non risolvere i problemi