Samsung costruirà una fabbrica di semiconduttori da 17 miliardi di dollari in Texas

0
20

Dopo settimane di speculazioni, Samsung ha confermato l'ubicazione della sua nuova fabbrica di semiconduttori avanzati. L'enorme impianto di produzione da 17 miliardi di dollari sarà costruito a Taylor, in Texas, il che lo rende il più grande investimento di Samsung negli Stati Uniti fino ad oggi.

Benvenuto a Taylor, cartello del Texas

Con l'inaugurazione del sito della fabbrica prevista nella prima metà del prossimo anno, Samsung prevede che la fabbrica di 5 milioni di metri quadrati sarà operativa nel secondo semestre del 2024. La nuova struttura produrrà chip relativi a smartphone, 5G, calcolo ad alte prestazioni (HPC) e intelligenza artificiale (AI) e aiuterà Samsung a soddisfare la domanda e ad affrontare la carenza della crisi globale dei chip.

L'investimento di 17 miliardi di dollari di Samsung porta l'investimento totale dell'azienda in America a 47 miliardi di dollari da quando ha iniziato la sua attività nel 1978. L'attuale investimento sarà utilizzato per la costruzione della fabbrica, nonché per gli edifici, i miglioramenti delle proprietà, i macchinari e le attrezzature . Si prevede che la fabbrica Taylor genererà oltre 2000 posti di lavoro ad alta tecnologia e migliaia di posizioni lavorative correlate.

Samsung afferma che la posizione della nuova fabbrica è stata decisa in base all'ecosistema locale dei semiconduttori, alla stabilità dell'infrastruttura, al supporto del governo locale e alle opportunità di sviluppo della comunità. Tuttavia, una considerazione importante è stata la vicinanza dell'attuale stabilimento Samsung ad Austin, che si trova a circa 25 km a sud-ovest di Taylor, che consentirà a entrambe le fabbriche di condividere infrastrutture e risorse.

Samsung ha anche confermato di sostenere finanziariamente il Taylor Independent School District (ISD) e di creare un Samsung Skills Center che aiuterà gli studenti a sviluppare competenze per le carriere future, oltre a fornire stage e opportunità di reclutamento.

senatore John Cornyn, governatore Greg Abbott, vicepresidente e CEO di Samsung Electronics Kinam Kim

Con l'aggiunta di una nuova struttura a Taylor, Samsung sta gettando le basi per un altro importante capitolo del nostro futuro. Con una maggiore capacità produttiva, saremo in grado di servire meglio le esigenze dei nostri clienti e contribuire alla stabilità della catena di fornitura globale dei semiconduttori. Siamo anche orgogliosi di portare più posti di lavoro e supportare la formazione e lo sviluppo dei talenti per le comunità locali, poiché Samsung celebra 25 anni di produzione di semiconduttori negli Stati Uniti Oltre ai nostri partner in Texas, siamo grati all'amministrazione Biden per aver creato un ambiente che supporta aziende come Samsung mentre lavoriamo per espandere la produzione di semiconduttori all'avanguardia negli Stati Uniti, ha continuato Kim. Ringraziamo inoltre l'amministrazione e il Congresso per il loro sostegno bipartisan per attuare rapidamente incentivi federali per la produzione e l'innovazione di chip nazionali.

– Kinam Kim, Vice Presidente e CEO, Divisione Samsung Electronics Device Solutions