Le fotocamere Sony stanno diventando più difficili da acquistare a causa della carenza di chip

0
26

La carenza globale di chip ha rivendicato l'ennesima fotocamera della gamma Sony. Questa volta, Sony sta sospendendo gli ordini per la ZV-E10, una fotocamera mirrorless per vlogging che l'azienda ha rilasciato ad agosto, come riportato da Digital Photography Review.

Sony ha annunciato la sospensione della fotocamera in un pubblicare sul suo sito Web, osservando che per il momento non venderà più lo ZV-E10 nel suo negozio o tramite uno dei suoi distributori. “Per quanto riguarda i prodotti di imaging digitale, l'approvvigionamento delle parti è ritardato a causa degli effetti della carenza globale di semiconduttori”, si legge in una traduzione dell'avviso di Sony.

Questo è tutt'altro che l'unico dispositivo che Sony ha temporaneamente interrotto quest'anno

Sfortunatamente, questo è tutt'altro che l'unico dispositivo che Sony ha temporaneamente interrotto quest'anno. A novembre, Sony ha smesso di vendere le fotocamere della serie A7 II, A6400 e A1600, insieme al microfono a fucile ECM-B1M e alla videocamera PXW-Z190. Sony ha anche sospeso la videocamera Handycam HDR-CX680 ad aprile. Anche la Sony A9 sembra essere fuori produzione – o solo in una fornitura molto scarsa – poiché è elencata come “Non più disponibile” sia su Adorama che su B&H Photo. Lo stesso vale per la Sony A7R II di sei anni, anch'essa elencata come non disponibile nei negozi online.

Come praticamente ogni altro settore in questo momento, le aziende di fotocamere stanno lottando per produrre prodotti sufficienti per soddisfare le esigenze dei consumatori. A giugno, Nikon ha smesso di includere l'adattatore CA EH-7P con le sue fotocamere Z7 e Z7 II, poiché non ha abbastanza parti per andare in giro. Canon ha anche annunciato ritardi di spedizione fino a “mezzo anno” quando ordini la sua nuova EOS R3, mentre i ritardi di spedizione hanno colpito anche Fujifilm per la sua X-S10 e alcune delle sue altre attrezzature per fotocamere all'inizio di quest'anno.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here