La nuova GPU per laptop RTX 2050 di Nvidia potrebbe potenzialmente alimentare laptop più convenienti

0
92

Le imminenti GPU per laptop RTX 2050 di Nvidia non sembrano affatto “nuove”, considerando che la società ha già rilasciato le GPU RTX 3050 e 3050 Ti per laptop all'inizio di quest'anno (tramite VideoCardz). Ma è chiaro che Nvidia non è ancora pronta a ritirare le sue GPU della serie 20: Nvidia afferma che l'RTX 2050 sarà disponibile nei laptop a partire dalla primavera del 2022.

L'RTX 2050 si basa sull'architettura Ampere GA107, non Turing

L'RTX 2050 non è solo un pezzo di vecchio hardware riportato in vita. A differenza di altri chip della serie 20, l'RTX 2050 si basa sull'architettura Ampere GA107, non su Turing. Ampere è la stessa architettura con cui è alimentata l'RTX 3050 (e tutte le altre schede della serie 30) e il suo confezionamento in una scheda della serie 20 potrebbe potenzialmente offrire alcuni degli stessi miglioramenti del ray-tracing a un prezzo più conveniente. L'RTX 2050 viene fornito con gli stessi 2.048 core CUDA e 4 GB di memoria GDDR6 dell'RTX 3050. Tuttavia, offre un bus di memoria a 64 bit rispetto all'RTX 3050 a 128 bit, portando potenzialmente a un leggero calo delle prestazioni.

Anche se è possibile che Nvidia rilasci una GPU che non appartiene all'ultima e più grande serie 30 a causa della carenza di chip in corso, la mossa potrebbe anche essere un modo per fornire una via di mezzo tra l'RTX 3050 e l'RTX 1650. Nvidia potrebbe volere una fascia media GPU che offre un aumento delle prestazioni rispetto all'RTX 1650, ma è ancora più conveniente rispetto ai dispositivi che supportano l'RTX 3050.

Oltre all'RTX 2050, Nvidia ha anche annunciato il chip per laptop entry-level MX550 e MX570, ma la società non ha fornito molti dettagli sulle loro specifiche. Nvidia menziona vagamente “più CUDA Core” e “velocità di memoria più elevate” senza numeri solidi per eseguirne il backup. Tutto questo arriva circa due settimane dopo che Nvidia ha rilasciato una nuova versione di RTX 2060, originariamente lanciata nel 2019, che offre un aggiornamento di 12 GB di RAM video rispetto ai 6 GB di VRAM forniti con il modello standard.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here