L'ex capo del Sonic Team rilascia un nuovo gioco mobile autocostruito

0
91

Yuji Naka, ex capo del Sonic Team, ha rilasciato un nuovo gioco sotto il suo studio personale Prope chiamato Shot2048. Naka era il programmatore principale per l'originale Sonic the Hedgehog (che sembra essere giocabile ovunque al giorno d'oggi) e più di recente ha lasciato il suo breve soggiorno in Square Enix per trascorrere il suo tempo a lavorare su questo titolo iper-casuale per dispositivi mobili.

L'obiettivo in Shot2048 (App Store, Google Play) è tirare i dadi fino alla fine di un vicolo e combinare (moltiplicare) un numero sufficiente di numeri simili per creare almeno un dado del valore di 2048. Mi ci sono voluti circa cinque tentativi per vincere il mio prima partita… e circa quattro tentativi per capire il gioco. Non ci sono molto in termini di istruzioni oltre a questa descrizione dell'App Store iOS (anche se, ammettiamolo, dopo averla letta di nuovo dopo la riproduzione, ha senso ora):

Il lo scopo è sparare lo stesso numero e ottenere 2048.
Lo scopo è sparare lo stesso numero per ottenere 2048, ma mirare a più.
Tocca per spostare il numero a sinistra o a destra e rilascia il dito per sparare il numero.
Se ottieni lo stesso numero, verranno combinati e i numeri verranno aggiunti.
Il gioco termina quando i numeri si fermano nell'area rossa di fine gioco in primo piano.

Ho creato un gioco iper-casuale chiamato [#SHOT2048]. Questa è la prima volta nei miei 37 anni come creatore di giochi che io, Yuji Naka, ho realizzato un gioco da solo. Apprezzerei se potessi suonarlo e spargere la voce. Grazie mille. https://t.co/vuWmoxO0sj pic.twitter.com/LNwQDORXJO

— Yuji Naka/中 裕司 (@nakayuji) 18 dicembre 2021

È un'idea carina per un rapido passaggio del tempo e in realtà non richiede molto in termini di abilità matematiche poiché hai solo bisogno di abbinare i colori e tenere i dadi fuori dalla zona di tiro. Il livello diventa un po' più impegnativo poiché troppi dadi riempiono la zona di gioco; se i dadi rimangono nella zona di tiro per troppo tempo, circa cinque secondi, il gioco finisce. La fisica può diventare un po' traballante, ma dovrai contare su qualche rovesciamento per far combinare i dadi nella parte posteriore.

Ho vinto una volta a Shot2048, potrebbe valere la pena giocare di nuovo, ma sicuramente non con le transazioni pay-to-win. Sulla destra c'è un gioco molto simile chiamato Chain Cube. Schermate di Umar Shakir/The Verge

Il gioco di Naka prende chiara ispirazione da altri popolari puzzle mobili come, uh, 2048 (che ha una sua storia di clonazione) o un altro titolo simile che abbiamo notato chiamato Chain Cube.

Il gioco free-to-play è pieno di pubblicità ma ti consente di rimuovere le pubblicità per $ 5,99. Inoltre, se hai difficoltà a vincere, il gioco richiederà volentieri $ 0,99 per darti altri cinque tentativi. Mi è stato anche richiesto dall'app di rintracciarmi, cosa che ho rifiutato (anche se, come riportato di recente, non è sempre un interruttore completamente spento).

Naka ha costruito il gioco su Unity e dice questo è il primo gioco che ha sviluppato da solo, pubblicizzando i suoi 37 anni di carriera nell'industria dei videogiochi. Il team inaugurale di Prope (2006) era composto da Naka e 10 ex dipendenti di Sega che si occupavano del boom dei giochi casuali, a partire da Let's Tap per Wii. Senza una squadra, Naka aveva bisogno di aiuto per far funzionare le classifiche per Shot2048, quindi ha chiesto (e ricevuto) aiuto su Twitter.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here