Microsoft Linux amore porta di entrare a far parte Della Linux Foundation

0
416

Ci crediate o no, Microsoft ha aderito Alla Linux Foundation come un membro Platinum.

Microsoft Loves Linux

Non è una Cipolla, storia. Non è un pesce d’aprile. Microsoft ha aderito alla Linux Foundation.

No, non è questa La Cipolla e non April Fool’s Day. Microsoft ha aderito Alla Linux Foundation.

Microsoft ha annunciato che stava unendo le forze con La Linux Foundation, Microsoft Connect sviluppatore evento a New York.

Sì, sì, lo so. L’ex CEO di Microsoft Steve Ballmer ha detto una volta, “Linux è un cancro”. Sì, Microsoft ancora forze vendor Android a pagare per il suo falso Linux brevetti. E, sì, Microsoft e i suoi compari sono ancora intrigante sostituire Monaco di baviera, Linux desktop con Windows 10. Così?

Microsoft ha anche stato in costante aumento il suo impegno non solo con Linux, ma con i progetti open-source e di comunità. Per esempio, negli ultimi 12 mesi, Microsoft ha rilasciato open source .NET Core 1.0; in partnership con Canonical per portare Ubuntu a Windows 10; lavorato con FreeBSD per rilasciare un’immagine per il suo Azure cloud; e dopo l’acquisizione di Xamarin, Microsoft open-source il suo kit di sviluppo software. In cima a quello, Microsoft partner di Red Hat e SUSE per portare Linux per Azure.

Diamine, Ballmer anche di recente ha dichiarato di amato Microsoft porting di SQL Server per Linux.

Così qualcuno ha messo qualche LSD nell’attuale CEO di Microsoft, Satya Nadella del tè? No.

Microsoft ha cambiato. Oggi Microsoft supporta Debian GNU/Linux su Azure e ha la sua propria certificazione Linux. 2016 Microsoft offre l’open source Hadoop big data software su Ubuntu e il suo amministratore delegato annuncia che Microsoft ama Linux. Microsoft ha anche il suo specializzati distribuzione Linux: Azure Cloud Interruttore.

Perché Microsoft ha fatto tutto questo? Perché, in due parole: “Linux vinto”.

Solo su desktop che Microsoft è ancora presente. Windows non è neppure il più popolare per l’utente finale del sistema operativo. Che onore va a Android.

Ovunque — nuvole, supercomputer, e server-è un mondo di Linux. Microsoft potrebbe aver cercato di combattere e di emorragia rosso-inchiostro, o che possa abbracciare e di profitto. Hanno scelto di fare soldi.

Non mi credete? Guarda Azure. In Microsoft ultimo trimestre, Azure, i ricavi sono cresciuti del 116 per cento, con calcolo di utilizzo del raddoppio. Che cosa la gente correre su Azure? Sempre più Linux. Uno in tre istanze del server di Azure sono Linux. Sto contando i giorni fino a quando non c’è più Linux che per Windows Server in esecuzione in Azure. Io non ci sono che molti di conte.

Scott Guthrie, Microsoft executive VP di Cloud e Enterprise Group, sa di cosa sto parlando. In una dichiarazione, ha detto: “Come una piattaforma cloud società, abbiamo l’obiettivo di aiutare gli sviluppatori a realizzare di più, usando le piattaforme e le lingue che conosce. La Linux Foundation è a casa non solo per Linux, ma molte delle comunità più innovativi progetti open source. Ci sono entusiasta di far parte Della Linux Foundation e partner con la comunità per aiutare gli sviluppatori a capitalizzare il passaggio intelligente, cloud e mobile esperienze”.

Questo non è Microsoft muove i primi passi nel lavoro con i leader del settore di Linux group. Microsoft già contribuisce a numerose Linux Foundation progetti, tra cui il Node.js Fondazione, OpenDaylight, Aprire il Contenitore Iniziativa, R Consorzio, e Aprire API Iniziativa.

Ho chiesto a Jim Zemlin, Linux, direttore esecutivo della Fondazione, se fosse sorpreso che la Microsoft aveva fatto il salto di entrare in Fondazione. Egli rispose:

“La nostra filosofia è che l’open source dovrebbe essere una grande tenda dove chiunque può contribuire.

C’era un tempo in cui i proprietari contro l’open source è stato un vincitore prende tutto, proposta, ma che in passato. L’Open source è ora una forza importante nello sviluppo del software e l’industria si rende conto che si può fare meglio te stesso, mentre anche migliorare gli altri allo stesso tempo. Microsoft è stata abbracciando open source sempre più per la parte migliore di un decennio, tra cui contribuire e sostenere molte Linux progetti della Fondazione, in modo che la loro decisione di fare il passo successivo e diventare un Linux membro della Fondazione non è venuto come una sorpresa per noi.

Microsoft è cresciuto e maturato a suo uso e contributi per le tecnologie open source. L’azienda è diventata un entusiasta sostenitore di Linux e dell’open source e di un membro molto attivo di molti progetti importanti. L’appartenenza è un passo importante per Microsoft, ma anche per la comunità open-source, che si trova a beneficiare della società, ampliando la gamma dei contributi.”

Storie Correlate:

Il matrimonio di Microsoft e LinuxBallmer: mi hanno chiamato Linux è un cancro, ma ora mi piace itLinux e open source hanno vinto, ottenere su di esso