Dopo false cattedrale di Notre Dame, il vaccino storie, Facebook richiede di false notizie lotta dell’UE sondaggi

0
7

Da notizie false per l’imprenditorialità: il macedone avvio di opere di cambiare immagine del paese
Macedonia di avvio dell’ecosistema è in crescita, grazie alle competenze dei propri giovani. Leggi di più: https://zd.net/2YdAFoH

Qui ci sono alcune storie che circolano sui social network, affrontare le questioni sollevate nelle campagne per le prossime elezioni del Parlamento Europeo:

“Il governo italiano ha il più grande di gradimento nell’UE”.

“Una Commissione Europea VP vuole cancellare mono-culturali degli stati membri.”

“Il consiglio comunale di Parigi ha più funzionari di Commissione Europea.”

L’unica cosa che tutti hanno in comune non è l’unione europea, ma che sono tutte false. Sono stati banditi da Facebook iniziativa sostenuta per la lotta di false notizie e di disinformazione avanti del 23-26 Maggio, 2019 elezioni Europee.

Come funziona l’iniziativa di lavoro? Secondo Facebook, quando un fact-checker tassi di una storia come falso, automaticamente cade il newsfeed, che riduce significativamente la sua distribuzione in alcuni casi fino all ‘ 80%.

Pagine e domini che ripetutamente condividere notizie false vengono ridotti di distribuzione, la rimozione della loro monetizzazione e pubblicità abilità.

Recentemente, il social-il gigante dei media ha annunciato di voler espandere la sua rete di terzi indipendenti di fatto-la dama con cinque prese dall’UE.

Con la sua ultima espansione, Facebook Europea, la rete di 21 organizzazioni partner, il fact-checking contenuto in 14 lingue Europee. Due uscite, provengono da Croazia e Lituania – Faktograf e Patikrinta 15min.

Avendo aderito in blocco 2013, quest’anno la Croazia e i suoi cittadini andrà Europea sondaggi per la seconda volta. Combattere la disinformazione non è una nuova sfida per il croato media, come ha trattato prima, soprattutto quando si esegue il report elezioni nazionali.

Come il resto dell’Europa, dell’unione membro più giovane ha dovuto affrontare anche l’ascesa del populismo e del nazionalismo – che sono alcuni dei migliori argomenti di disinformazione.

La maggior parte della propaganda nera per quanto riguarda le prossime elezioni Europee in Croazia deriva dal nazionalista e anti-mondialista, punti di vista, Faktograf il giornalista di Petar Vidov dice ZDNet.

“La maggior parte della disinformazione che stiamo vedendo è finalizzato a suscitare forti emozioni nel lettore, soprattutto la paura,” Vidov spiega. “È per questo che un sacco di disinformazione è rivolto a, per esempio, i profughi in arrivo in Europa o argomenti sanitari come i vaccini.”

Faktograf è stata fondata nel 2017, e come Vidov punti, ogni argomento l’outlet si occupa è indagato a fondo. “Alcuni di disinformazione è più facile da sfatare, mentre alcune storie richiedere molto tempo per analizzare correttamente. Il nostro obiettivo non è la quantità, ma la qualità del contenuto.”

Uno dei Faktograf più recenti di fatto-verifiche è stato sfatare disinformazione che circonda la cattedrale di Notre Dame fuoco, uno sforzo comune di FactCheckEU – un progetto autonomo che unisce 19 media di 13 paesi Europei.

Supportato da Internazionale il Fact-Checking di Rete (IFCN), il progetto richiede che i media di impegnarsi a 12 diversi criteri di trasparenza, di etica, di metodologia e di imparzialità.

Tuttavia, quando si tratta di vincere la lotta contro la disinformazione, il croato media ha ancora una lunga strada da percorrere, giornalista croato Ivan Fischer dice ZDNet. Il problema è anche collegato con una forte influenza politica sui media, e l’uso limitato di fact-checking outlet.

“Ci sono i cosiddetti “indipendenti” prese di notizie, che sono praticamente i bocchini per diverse entità politiche”, spiega. “Pubblicano danneggiare notizie, o semplicemente mettere in sospetto di informazioni là fuori, che viene poi amplificato su Facebook ufficiali o non ufficiali pagine della campagna.”

Per la Lituania, un membro dell’UE dal 2004, la più grande preoccupazione per quanto riguarda la disinformazione viene dalla vicina Russia. Jurgita Lapienyte, un giornalista per 15min.lt, spiega che il russo propaganda nel paese Baltico è molto più complicato di diffondere disinformazione.

“Diversi rapporti hanno mostrato che la stampa russa è incline a fare e la diffusione di certe narrazioni sull’Europa: il decadimento e gli orrori della vita, la crisi dei rifugiati, le proteste e le sanzioni,” Lapienyte dice ZDNet.

“La Russia mantiene un occhio su quello che sta succedendo in Lituania e gira la notizia. A volte la notizia non è direttamente correlato alle elezioni Europee, ma riflette una o più di queste narrazioni. La macchina della propaganda piace pick importante in Lituania e costruire narrazioni utilizzando addetti ai lavori – per lo più controverso Lituani.”

VEDERE: Può hacker russi e di essere arrestato? Ecco perché si potrebbe prendere 20 anni (TechRepublic storia di copertina) | Scarica la versione PDF

A Maggio, insieme alle elezioni Europee, il paese è anche avere le sue elezioni presidenziali. Inoltre, per le votazioni nazionali potrebbe anche diventare il più grande premio per la Russia.

“Le elezioni Europee non sono la nostra principale preoccupazione – alcuni esperti dicono che le elezioni presidenziali sono l’obiettivo principale per la propaganda russa,” Lapienyte aggiunge.

Il lituano presa di notizie del fact-checking progetto è iniziato nel 2016 e ora si concentra principalmente sulla verifica dichiarazioni e le affermazioni fatte da lituano politici. Inoltre, Verificato da 15min è il solo fatto-piattaforma di controllo della regione Baltica, che è una parte di Facebook dell’iniziativa.

Secondo il progetto dell’autore, Liepa Zeleniute, falso contenuto dipende anche da questioni sociali che sono presenti nella società lituana.

“Abbiamo avuto ondate di notizie false sui diritti dei bambini, l’ambiente, i vaccini, la cattedrale di Notre Dame fuoco e così via. Le false notizie creatori di regolare molto veloce per creare isteria di massa nella società.”

Di più su Facebook e di false notizie

Facebook vieta di Israele Archimede Gruppo più falso di attività politica, elezione interruzioneuna Volta tristemente famoso per le false notizie di fabbriche, di questo paese Balcanico, che sta cercando di reinventare se stessaRussia per disconnettersi da internet come parte di un programma di test diRottura su Facebook? Tenta di dati di alfabetizzazione, di ingegneria sociale, conoscenze personali, grafici e sviluppatori di advocacyFacebook la privacy dei dati scandalo: Un foglietto (TechRepublic)Facebook deve essere punito, non rotto (CNET)

Argomenti Correlati:

CXO

Governo

Sicurezza