Facebook ha appena rilasciato questo nuovo motore JavaScript open source

0
14

Facebook. Difensiva molto?
ZDNet Chris Matyszczyk e TechRepublic è Karen Roby parlare di come Mark Zuckerberg impresa sembra disperata per essere visto in un po ‘ di luce migliore. I suoi metodi, però, sono discutibili. Leggi di più: https://zd.net/2JBjtDU

Facebook ha rilasciato un nuovo JavaScript open source engine, Hermes, per accelerare i tempi di avvio per il nativo di Android per le app integrate con Facebook propria Reagire Nativo JavaScript che framework.

Facebook software engineer Marc Horowitz ha presentato il nuovo motore JavaScript nella Catena di Reagire 2019 conferenze giovedì a Portland, Oregon. Hermes è un nuovo strumento per gli sviluppatori principalmente a migliorare l’app di prestazioni di avvio nello stesso modo Facebook già per le sue applicazioni, e per rendere le applicazioni più efficiente di fascia bassa degli smartphone.

VEDERE: Amazon Alexa: An insider’s guide (PDF gratuito)

Open source Hermes è disponibile su GitHub sotto licenza MIT per tutti gli sviluppatori a utilizzare. È, inoltre, ha avuto il suo account Twitter e la pagina iniziale.

In una demo, Horowitz ha mostrato che un Reagire app Nativa con Hermes è stato completamente caricato entro la metà del tempo la stessa app senza Hermes caricato, o circa due secondi più veloce.

I vantaggi di Hermes può essere visto attraverso metriche chiave, Facebook utilizza per mantenere gli utenti delle applicazioni agganciato, tra il tempo di interazione (TTI), la dimensione del file app (APK) che gli utenti Android, è necessario scaricare e la quantità di memoria che utilizza un dispositivo Android.

Horowitz vantava Hermes taglia anche l’APK taglia a metà il 41MB di un titolo di Reagire app Native, e rade un quarto della app utilizzo della memoria.

In altre parole, con Hermes gli sviluppatori possono ottenere agli utenti di interagire con un’applicazione più veloce e con meno ostacoli, come la lentezza dei tempi di download e vincoli causati da più applicazioni per la condivisione di alcune risorse di memoria, soprattutto di fascia bassa telefoni.

E questi sono esattamente i telefoni Facebook punta con Hermes, confrontata con la fantasia fiori all’occhiello che ben pagato gli sviluppatori utilizzano in genere se stessi.

“Come gli sviluppatori di noi tendono ad avere l’ultima dispositivi di punta. La maggior parte degli utenti di tutto il mondo non,” ha detto. “Comunemente utilizzato i dispositivi Android hanno meno memoria e di storage in meno rispetto alle più recenti telefoni e molto meno di un desktop. Questo è vero soprattutto al di fuori degli Stati Uniti. Mobile flash è anche relativamente lento, portando ad alta latenza di I/O.”

Non capita tutti i giorni di un nuovo motore JavaScript è nato, ma mentre ci sono un sacco di tali motori disponibili per i browser come Google V8, Mozilla SpiderMonkey Microsoft Chakra, Horowitz note di Hermes non è finalizzato al browser o, per esempio, come Node.js sul lato server.

“Non stiamo cercando di competere nel browser spazio o lo spazio sul server. Hermes potrebbe, in teoria, potrebbe essere per questi tipi di casi d’uso, che non è mai stato il nostro obiettivo.”

In futuro, Facebook intende estendere il supporto per Microsoft VS Codice.

Facebook

Casa dei Democratici problema, lettera a Facebook per fermare la Bilancia progetto

Facebook debutta Bilancia cryptocurrency: un Bitcoin killer?

La comprensione di Libra: Facebook nuovo cryptocurrency

Big bad Bilancia: abbiamo davvero bisogno (o voglia) Facebook e reinventare i soldi?

Facebook in ufficio diventa tutto chiaro dopo la paura per il pacco sospetto (CNET)

Top 10 developer competenze necessarie per lavorare in Facebook (TechRepublic)

Argomenti Correlati:

Smartphone

Cloud

Big Data Analytics

L’innovazione

Tecnologia e Lavoro

Collaborazione