ACCC chiamate per la Legge sulla Privacy modifiche per proteggere il programma di fidelizzazione clienti

0
123

Aimee Chanthadavong

Da Aimee Chanthadavong

| 3 dicembre 2019 — 03:37 GMT (03:37 GMT)

| Argomento: Sicurezza

L’Australian Competition and Consumer Commission (ACCC) ha raccomandato per sistemi di fidelizzazione eseguito da artisti del calibro di Telstra e quattro grandi banche per migliorare i dati pratiche nella sua relazione finale in sistemi di fidelizzazione dei clienti.

In chiamata per una più ampia modifica dei consumatori e le leggi sulla privacy, la ACCC relazione finale [PDF] ha presentato cinque principali raccomandazioni per affrontare le sue preoccupazioni circa come i programmi di fidelizzazione non sono presenti termini, condizioni e norme sulla privacy in un modo i consumatori possono facilmente comprendere; e sono la raccolta, l’utilizzo e la divulgazione dei dati dei consumatori in modi che non si allinea con le preferenze dei consumatori, compresa la fornitura di una visione limitata e di controllo sulla condivisione dei dati con parte di terzi ignoti.

Un’altra grande preoccupazione delineato nel rapporto era circa come programmi di fidelizzazione sono automaticamente collegate membri carte di pagamento per il loro programma di fidelizzazione profili per monitorare comportamenti di acquisto, anche se i membri non attivamente la scansione del loro carte fedeltà.

“Molti consumatori sono sempre più preoccupati per la ricezione di messaggi pubblicitari mirati, in alcuni casi, da imprese che non hanno mai affrontato prima,” ACCC sedia Asta Sims ha detto.

“C’è anche un rischio emergente del reale danno per il consumatore, anche se i singoli consumatori dovevano essere addebitato a prezzi gonfiati basate sulla profilazione derivanti dal loro dati. Per esempio, se una persona frequent flyer di dati o di ricerca online, la storia indica che può viaggiare solo in determinate date, o altrimenti in base al loro reddito, posizione geografica o altre informazioni raccolte attraverso il programma di fidelizzazione possono essere a pagamento.”

Vedi anche: 3 cose che le aziende hanno bisogno di conoscere la privacy dei clienti aspettative (TechRepublic)

La ACCC ha voglia di vedere gli aggiornamenti di fatto la Legge sulla Privacy. Questi includono l’aggiornamento, la definizione di “dati personali”; rafforzare i requisiti del consenso e le impostazioni per la raccolta di dati aggiuntivi essere preselezionato per “off”, e richiedono entità per cancellare un consumatore informazioni personali “senza indebito ritardo”, dopo aver ricevuto la richiede da parte di un consumatore.

Inoltre, la ACCC ha raccomandato per sistemi di fidelizzazione per migliorare la chiarezza, accessibilità, navigabilità, e la leggibilità delle politiche in materia di privacy; contorno chiaro con quale entità di consumo di dati è stata condivisa e per quali finalità; e indicare ai consumatori le fonti di pubblicità di terze parti.

La ACCC tuttavia, ha riconosciuto che alcuni programmi di fidelizzazione degli operatori delle modifiche apportate dal consumer watchdog iniziato la sua revisione e pubblicato il suo progetto di relazione nel mese di settembre. Nonostante questo, la ACCC ha detto che è ancora preoccupato di “certe pratiche” e la chiamata per la fidelizzazione dei clienti, gli operatori di “rivedere e considerare le loro pratiche nell’ambito dell’Australian Consumer Law”.

Le raccomandazioni dell’ACCC nella relazione finale rafforzare simili raccomandazioni che sono state fatte dal ACCC nel suo Piattaforme Digitali Inchiesta di Report Finale, che ha evidenziato come gli Australiani sono ancora nel buio quando si tratta di misura di raccolta e di utilizzo dei propri dati da parte di aziende come Facebook.

Il rilascio della relazione finale è coerente anche con la ACCC la decisione di intraprendere un’azione legale contro aziende come HealthEngine e Google, sostenendo le aziende che hanno fuorviato o utilizzati in modo improprio i dati dei consumatori.

Relativi Copertura

Google etichette ACCC posizione sulla privacy dei dati affermazioni come ‘fuori contesto’ACCC dice che è quasi pronto per il Consumo di Dati a Destra febbraio 1 deadlineOptus di pagare AU$6,4 milioni di euro ingannevoli per NBN disconnessione claimsOAIC cerca un feedback sul progetto di CDR salvaguardia della privacy guidelinesAustralians fatto oltre 3.000 privacy reclami ultimo yearData Corpo di Standard stabilisce Energia Comitato Consultivo avanti dei Dati dei Consumatori Diritto mandato

Argomenti Correlati:

Australia

Di sicurezza, TV

La Gestione Dei Dati

CXO

Centri Dati

Aimee Chanthadavong

Da Aimee Chanthadavong

| 3 dicembre 2019 — 03:37 GMT (03:37 GMT)

| Argomento: Sicurezza