Questo gigantesco centro dati, la dice lunga sulle prospettive per il regno UNITO tech

0
111

Daphne Leprince-Ringuet

Da Daphne Leprince-Ringuet

| 3 dicembre 2019 — 11:06 GMT (le 11:06 GMT)

| Argomento: Centri Dati

Equinix si apre l ‘ 11 Tokyo centro dati, il suo più grande in Giappone
Nuova struttura che attualmente ospita 950 armadi e offre spazio di collocazione di 39,800 metri quadrati, l’espansione di 3.500 armadi e 153,800 piazza tassa quando completata, il che rende Equinix più grande centro dati in Giappone, dove si opera in 13 siti.

La ricerca di spazi vuoti accanto a lunga hub dove è possibile costruire grandi centri dati, è la segreta-della corsa all’oro del 21 ° secolo – e, nonostante i disordini politici, Londra è tutt’oggi considerato come una posizione di prima qualità per i più grandi protagonisti del settore.

NTT sta attualmente completando la costruzione del suo “regno UNITO, Londra 1 Data Center” campus a Dagenham, sul lato orientale della città, a meno di 15 km di distanza da Londra Docklands.

“Sarà Londra la più grande campus in termini di disponibilità,” ha detto John Eland, chief strategy officer per società di telecomunicazioni NTT dati globale di centri di divisione.

VEDERE: Cloud v. data center decisione (ZDNet relazione speciale) | Scaricare il report in formato PDF (TechRepublic)

Un progetto di ampio respiro, dunque – così grande che NTT crediti Londra 1 rappresenta il più grande del regno UNITO investimenti in infrastrutture da parte di un’azienda internazionale, dal momento che il Brexit referendum.

Londra, 1 avrà due centri dati a sostegno di un combinato 60MW di carico di oltre 24.000 mq di spazio; Eland, ha detto che la società prevede una forte domanda per le scale-up in futuro, e che il sito ha uno spazio per l’espansione fisici.

ntt-london-data-center.jpg

Londra, 1 avrà due centri dati a sostegno di un combinato 60MW di carico di oltre 24.000 mq di spazio.

Immagine: NTT

“Per trovare un premium del sito con un sacco di capacità spaziale è dura, perché questi siti tendono ad essere situati in aree densamente popolate”, ha detto Eland. “Nel nostro settore, tutti cercano di tali posizioni. E ci sono molto pochi di loro.”

“Così, quando abbiamo trovato il Dagenham posizione, che ha un sacco di spazio fisico, capacità di alimentazione, connessioni in fibra ottica, ed è vicino a un hub come Londra – siamo stati molto felici.”

Anche se NTT non rivelare l’esatta quantità di denaro investito, Eland ha sottolineato i numeri presentati dall’Dagenham consiglio come punto di riferimento, che ha indicato un investimento complessivo di 1,5 miliardi di sterline.

In confronto, uno di NTT principali concorrenti Equinix ha versato poco meno di £1 miliardo di espandere la propria presenza nell’area di Londra. Equinix ottavo data center, LD7, inaugurato lo scorso aprile a Slough, a circa 30 km dalla capitale, ed è stato stimato un costo di £90 milioni di euro.

Eland, ha spiegato che il regno UNITO è ancora un mercato chiave per NTT, che ha trasferito la propria sede da Tokyo a Londra questa estate, dopo la fusione di 28 della sua società in un £8,7 miliardi di business.

“Il mercato dei data center a livello globale sta sperimentando una crescita fantastica, e non vi è stata richiesta su larga scala, spazio a Londra”, ha detto Eland. “Abbiamo investito e costruito in modo speculativo, ma sulla base di sapere che abbiamo una forte domanda di infrastrutture di qui.”

Il regno UNITO tech scena è in piena espansione, con una crescita del 14% nel numero delle nuove tecnologie startup dell’anno scorso. E con la crescita è più domanda di infrastrutture digitali – anche in un contesto di incertezza politica causata da Brexit.

Ma Eland, ha detto che le considerazioni politiche non influenza NTT la decisione di costruire un sito nella capitale del regno UNITO.

“Il regno UNITO digitale per l’economia è in piena espansione, e tutto ciò che accade politicamente non cambierà”, ha sostenuto. “Il centro di dati e più in generale il mercato digitale è in gran parte influenzata dalla politica”.

Per lui, centri di elaborazione dati, invece, dovrebbe essere visto come una comunità globale, che non sono legati a un particolare paese.

Ha spiegato che a Londra 1 verrà a far parte di una rete di 150 strutture in tutto il mondo: una “piattaforma transfrontaliera”, ha detto, che tutte le società che utilizzano NTT delle infrastrutture di accesso.

VEDERE: Microsoft, Google e VW scarti, cosa c’è dietro la Norvegia centro dati del boom?

Per esempio, l’azienda ha sperimentato con un programma chiamato la Tecnologia di Esperienza di Laboratorio, che è una “prova prima di comprare” impianto di prova all’interno del data center per i clienti potenziali per la sperimentazione di nuove idee, di vivere in un ambiente del data center, prima di impegnarsi per un contratto.

La società prevede di collegare tutti i laboratori, in futuro, di creare un polo di innovazione attraverso le sue strutture.

“Sarà una digitale techie giochi per bambini; un’arena virtuale per gli sviluppatori di entrare e provare nuove soluzioni”, ha dichiarato Eland. “Una volta che la connessione di tutte, lo scambio di idee per crescere di R&D.”

Nel regno UNITO, NTT ha una lunga impegni; Londra 1 è la terza struttura la società gestisce nel paese. “E non abbiamo intenzione di andare in qualunque momento presto,” ha detto Eland.

CXO

Ex Twitter CISO condivide i suoi consigli per la sicurezza di assunzione e di sicurezza informatica

Salesforce: Perché abbiamo abbandonato il Python per Google Go lingua Einstein Analytics

Che cosa è un CIO? Tutto quello che dovete sapere circa il Chief Information Officer, ha spiegato

I professionisti della sicurezza informatica hanno paura di loro toilette (ZDNet YouTube)

Facebook è ‘coinvolgente, un male per noi,” dice il CEO di Salesforce (CNET)

Top 5 delle cose da fare e non fare in tech etichetta sul lavoro (TechRepublic)

Argomenti Correlati:

CXO

Hardware

Server

Networking

Archiviazione

Cloud

Daphne Leprince-Ringuet

Da Daphne Leprince-Ringuet

| 3 dicembre 2019 — 11:06 GMT (le 11:06 GMT)

| Argomento: Centri Dati