Una forma di spostamento drone suggerisce il futuro delle missioni di salvataggio

0
23

Un nuovo tipo di drone è stato progettato per piegare le braccia e infilarsi in spazi ristretti, potenzialmente di scout in giro in missioni di soccorso. I ricercatori dell’Università di Zurigo hanno sviluppato un drone con quattro braccia che si può ritirare durante il volo per adattarsi lacune e fori. L’obiettivo è quello di inviare droni in cui gli esseri umani non può andare e rendere più facile per individuare le vittime in un edificio crollato in caso di terremoto o incendio.

In una certa misura, questi tipi di salvataggio droni già esiste, ma a volte sono troppo grandi e di forma oblunga-forma per adattarsi maggior parte delle aperture, come una crepa nel muro o attraverso caduti bar. I ricercatori dicono che il loro nuovo drone delle abilità mutaforma sono stati ispirati dal movimento di uccelli. Quando si è di fronte con un ingresso angusto, adotta un H-attività di formazione con le braccia allineate lungo un asse. Se il buco è stretto ovale, si muove in una piccola O forma, con tutte le sue braccia piegate vicino al suo corpo, per eliminare l’ostacolo. Si può anche spostare in una forma a T per posizione di uno dei suoi due telecamere a bordo più vicino a un oggetto come possibile, in modo da ispezionare. Al di là di quelle formazioni di base, il drone può anche ruotare in una varietà di forme asimmetriche.

Nella sua forma attuale, il drone ha un computer di bordo, due telecamere, e quattro braccia. Esso ha la capacità di giudicare una situazione di per sé, ma a comandare è a un livello elevato di entrare in un edificio e controllare ogni stanza è ancora possibile. Ricercatori hanno in programma di sviluppare algoritmi per aiutare il drone raggiungere la piena autonomia e la possibilità di fare il drone piega in 3D.

Al di là delle implicazioni per missioni di soccorso, scienziati e appassionati di video simili potrebbe fare molto uso di un auto-volanti AI drone in grado di evitare gli ostacoli e pieghevole in forme tridimensionali. Il Skydio R1, per esempio, le riprese in 4K e può evitare di alberi come vola giù un percorso, ma immaginate se si potrebbe anche piegare in sé ad essere più piccoli. Naturalmente, ci sono anche alcuni potenziali opportunità per l’uso improprio, come un piccolo pieghevole drone potrebbe anche semplicemente come potrebbe essere inviato a spiare in piccole fessure. Per ora, i ricercatori sono ancora nella loro fase di sviluppo, e non si prevede di distribuire i droni in missione di sicurezza.